Gallese

Sisma, Spoleto nel master plano sviluppo

Anche Spoleto è stato inserito pienamente nel master plan per lo sviluppo del territorio, nella legge regionale sulla ricostruzione approvata dall'Assemblea legislativa dell'Umbria. Inoltre Spoleto potrà usufruire, sulla base delle zone maggiormente colpite dal sisma, rispetto alle quali il Consiglio comunale sarà chiamato a deliberare, anche degli stessi strumenti urbanistici già previsti per i Comuni di Norcia, Cascia, Preci e Monteleone di Spoleto. "Si tratta di un risultato molto importante - commenta in una nota il sindaco Umberto De Augustinis - frutto di un lavoro comune che ha visto tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio comunale impegnate nel raggiungimento di un obiettivo assolutamente non secondario per il futuro del nostro territorio: Abbiamo voluto fortemente lavorare insieme, superando logiche di parte e mettendo al centro l'unico interesse che veramente conta, quello della città di Spoleto".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie